mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeCronacaCelebrazioni istituzionali 25 aprile, Manfredi: "Una città come Napoli non può non...

Celebrazioni istituzionali 25 aprile, Manfredi: “Una città come Napoli non può non ricordare”

Celebrazioni istituzionali 25 aprile, Manfredi: “Una città come Napoli non può non ricordare”

La pioggia non ha impedito ai napoletani di partecipare alle celebrazioni per il 25 aprile. In tanti hanno intonato Bella Ciao, il canto simbolo della liberazione e della Resistenza partigiana alla dittatura nazifascista, durante una delle cerimonie istituzionali in programma ieri organizzate per il 79esimo anniversario della ricorrenza.

Al canto dei partigiani si sono uniti anche il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e il prefetto Michele di Bari al termine della deposizione delle corone di fiori nei due luoghi simbolo della resistenza: prima al sacrario ai caduti al mausoleo di Posillipo e poi in piazza Carità davanti al Monumento che ricorda il Sacrificio di Salvo D’Acquisto.

(Intervista al Sindaco nel video allegato)

Skip to content