mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeCulturaArte in Camera, i tesori del palazzo della Borsa in due volumi...

Arte in Camera, i tesori del palazzo della Borsa in due volumi realizzati dagli studenti dei licei

Iniziativa con la collaborazione dell'Università Federico II di Napoli e dell'Accademia di Belle Arti

Nel Salone Valori e Contrattazioni della Camera di Commercio di Napoli, presentato il terzo e il quarto volume della collana “l’Arte in Camera”. Le pubblicazioni, che hanno la prefazione del ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, contengono una catalogazione fotografica e testuale degli arredi storici, dei dipinti e dei busti dell’ottecentesco Palazzo della Borsa di Napoli.

I TESORI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI

L’iniziativa, affidata dall’Ente camerale presieduto da Ciro Fiola, all’azienda speciale Si Impresa, ha coinvolto gli studenti del liceo classico europeo del Convitto Vittorio Emanuele di Napoli, del classico “Carducci” di Nola e dello scientifico/linguistico” Colombo” di Marigliano. Coordinati dalle docenti Isabella Valente dell’Università Federico II di Napoli e Maria Grazia Gargiulo dell’Accademia delle Belle Arti.

VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARTISTICO

Il Presidente di SI Impresa Fabrizio Luongo, vice presidente vicario della Camera di Commercio di Napoli, ha aperto i lavori dell’incontro, coordinato dal caporedattore della Tgr Campania, Oreste Lo Pomo e a cui ha preso parte anche il Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, Giuseppe Gaeta che si è detto disponibile ad un protocollo d’intesa per il recupero è la valorizzazione delle tante opere patrimonio dello storico edificio, nell’ottica di un coinvolgimento dei giovani a servizio del turismo culturale e del racconto della storia del Palazzo.

 

 

Skip to content