giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeCulturaCapitale della cultura, Procida passa il testimone a Bergamo e Brescia

Capitale della cultura, Procida passa il testimone a Bergamo e Brescia

Capitale della cultura, Procida passa il testimone a Bergamo e Brescia

Trecento giorni di eventi, un impatto mediatico da 3 miliardi e mezzo di contatti, 600 mila turisti sbarcati sull’isola di Arturo solo nel 2022.
Sono alcuni dei numeri di Procida Capitale della Cultura 2022 resi noti in occasione della cerimonia per il passaggio di consegne con Brescia e Bergamo capitali italiane della cultura per il 2023.
Il percorso di Procida si è tradotto in 44 progetti culturali di cui 34 originali spalmati su 300 giorni di programmazione declinati in workshop aperti al pubblico, happening, mostre, per un totale di 150 eventi con la partecipazione di oltre 350 artisti provenienti da 45 differenti Paesi del Mondo.
Investimenti per 18 milioni.
Notevoli anche i risvolti economici.
Alla cerimonia di consegna al Palazzo Reale di Napoli erano presenti i sindaci di Bergamo, Giorgio Gori, e di Brescia, Emiliano Del Bono e il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano.
Ascoltiamo il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e il sindaco di Procida, Raimondo Ambrosino.

Skip to content