sabato, Luglio 13, 2024
HomeCronacaCarlo Animato e la storia del fantasma sfrattato dai Quartieri spagnoli

Carlo Animato e la storia del fantasma sfrattato dai Quartieri spagnoli

Una casa infestata dagli spiriti, nei quartieri spagnoli di Napoli. E’ qui che si intrecciano le storie dei protagonisti di  “Un fantasma in pretura, ovvero l’anno in cui a Napoli sfrattarono l’Aldilà”. Ha scelto per il suo ultimo romanzo una storia veramente accaduta Carlo Animato. Napoli, il teatro di una vicenda che agli inizi del 900 fece scalpore, tra sedute spiritiche, interventi di preti, giornalisti e aule di tribunale. Protagonisti, un inquilino terrorizzato da presenze misteriose nella casa e una scettica proprietaria dell’immobile desiderosa di una prova tangibile, al cospetto di un giudice, della presenza dell’altro mondo.

INCONTRI CON L’AUTORE

Il libro sarà presentato domani, mercoledì 6 marzo, nello spazio Feltrinelli di piazza dei Martiri, dall’autore che interverrà con i giornalisti, Ida Palisi e Vincenzo De Falco. Il 7 marzo invece, Carlo Animato, alle 10 e alle 17, sarà ospite in studio nella trasmissione “Diretta Napoli Live. I protagonisti, la musica, gli eventi della città” su Rai – radio Live Napoli

Skip to content