sabato, Luglio 20, 2024
HomeAttualitàTerremoto, Di Vito (INGV): "E' il più forte dal settembre del 2023"

Terremoto, Di Vito (INGV): “E’ il più forte dal settembre del 2023”

Il terremoto di magnitudo 3,9 registrato alle 5,44 di oggi ai Campi Flegrei, a 2 chilometri da Bacoli, “è stato il più forte avvenuto dal settembre 2023”, ossia dal sisma di magnitudo 4,2 avvertito in gran parte dell’Italia centro-meridionale. Lo ha detto all’agenzia Ansa il vulcanologo Mauro Di Vito, direttore dell’Osservatorio Vesuviano dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Il terremoto di oggi “rientra nell’ambito dell’attuale crisi bradisismica, caratterizzata da terremoti più frequenti”, ed è stato anche uno “più grandi avvenuti recentemente nel golfo di Napoli”, ha aggiunto. “I terremoti testimoniano che la crosta si sta deformando e accumula stress. Se il suolo continuerà a deformarsi, non possiamo escludere che avvengano altri terremoti di magnitudo confrontabile”, ha detto ancora Di Vito. Per questo motivo, ha aggiunto, è importante “continuare a monitorare e a osservare eventuali cambiamenti. Se il processo dovesse cambiare, si dovranno mettere in atto azioni di mitigazione del rischio”.

Skip to content