sabato, Maggio 28, 2022
Home Attualità Contraffazione, maxi sequestro di articoli cinesi ad opera delle fiamme gialle

Contraffazione, maxi sequestro di articoli cinesi ad opera delle fiamme gialle

Oltre un milione e 200 mila articoli di consumo sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Napoli nel corso di controlli nelle località balneari e turistiche della provincia.

Gli articoli sequestrati perchè “non sicuri”, privi delle certificazioni di sicurezza e di indicazioni per il consumatore, come l’importatore, il produttore e la descrizione delle caratteristiche del prodotto in italiano.

A Nola, in un negozio di articoli per l’illuminazione gestito da cinesi, sono statui sequestrati oltre 1.100.000 accessori per l’estetica, per acquario e per ufficio di dubbia provenienza, di manifattura incerta er itenuti potenzialmente pericolosi per la salute.

In un emporio cinese a Cardito, sono statui sequestrati circa 100 mila articoli non sicuri, tra accessori per la cura della persona e della casa.

Infine, tra Torre del Greci, Meta di Sorrento e l’isola di Ischia, sono stati sequestrate oltre 1.000 articoli, tra i quali mascherine pseudo protettive, abbigliamento ed accessori di bigiotteria privi delle indicazioni per il consumatore su origine, provenienza e qualità del prodotto.

Quattro persone di nazionalità italiana e cinese sono state denunciate ed altre sei segnalate alla Camera di Commercio per violazioni di natura amministrativa.

Uomo accoltellato a piazza Garibaldi da extracomunitario ubriaco per uno sguardo di troppo

Ieri sera i Carabinieri della Stazione di Napoli Ponticelli sono intervenuti nel pronto soccorso dell’ospedale Villa Betania. Poco prima un 54enne incensurato del Vasto era...

Funerali De Mita, l’ultimo saluto a Nusco con il presidente Mattarella

Folla a Nusco per i funerali di Ciriaco De Mita, celebrati alle 18.30 dal vescovo di Sant'Angelo dei Lombardi, Pasquale Cascio. Gli ingressi alla piccola...

Mattarella al museo di Capodimonte con il presidente algerino Tebboune

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il Presidente della Repubblica Algerina Democratica e Popolare, Abdelmadjid Tebboune, al Museo Capodimonte di Napoli, tappa della...

Salute, a Napoli il primo “Healthcare Summit”

Salute, cura della persona e sicurezza del personale sanitario al centro del primo forum First Naples Healthcare summit, organizzato dalla vice presidente della commissione...

Uomo accoltellato a piazza Garibaldi da extracomunitario ubriaco per uno sguardo di troppo

Ieri sera i Carabinieri della Stazione di Napoli Ponticelli sono intervenuti nel pronto soccorso dell’ospedale Villa Betania. Poco prima un 54enne incensurato del Vasto era...

Funerali De Mita, l’ultimo saluto a Nusco con il presidente Mattarella

Folla a Nusco per i funerali di Ciriaco De Mita, celebrati alle 18.30 dal vescovo di Sant'Angelo dei Lombardi, Pasquale Cascio. Gli ingressi alla piccola...

Mattarella al museo di Capodimonte con il presidente algerino Tebboune

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il Presidente della Repubblica Algerina Democratica e Popolare, Abdelmadjid Tebboune, al Museo Capodimonte di Napoli, tappa della...

Salute, a Napoli il primo “Healthcare Summit”

Salute, cura della persona e sicurezza del personale sanitario al centro del primo forum First Naples Healthcare summit, organizzato dalla vice presidente della commissione...

Polemiche su numero unico per emergenze, Usip replica al deputato 5 stelle

L’U.S.I.P. Napoli (Sindacato di riferimento U.I.L. Confederale), condanna e stigmatizza le dichiarazioni del deputato Movimento 5 Stelle, Amitrano Giù le mani dagli operatori del 113...
Skip to content