mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeCronacaDopo proteste prefetto di Napoli convoca mamme per tavolo su violenza giovanile

Dopo proteste prefetto di Napoli convoca mamme per tavolo su violenza giovanile

Un primo risultato lo ha ottenuto la Rete per la sicurezza dei minori, scesa in piazza pochi giorni fa nel quartiere Vomero di Napoli

Un primo risultato lo ha ottenuto la Rete per la sicurezza dei minori, scesa in piazza pochi giorni fa nel quartiere Vomero di Napoli dopo ripetuti episodi di aggressioni, risse e ferimenti con protagonisti giovanissimi o adolescenti. Tre mamme in rappresentanza di associazioni e comitati che formano la Rete sono state convocate dal prefetto, Michele di Bari, ad un incontro a cui hanno preso parte anche i vertici delle forze dell’ordine, il comandante dei carabinieri Enrico Scandone e il questore, Maurizio Agricola.

UN’EMERGENZA DI TUTTA LA CITTA’

La rissa con caschi di piazza Vanvitelli, l’accoltellamento di due minori a Bagnoli, solo gli episodi piu recenti di un fenomeno in aumento nelle notti della movida napoletana. Un fenomeno che, secondo le mamme che hanno incontrato il prefetto, non è ancora stata affrontata per ciò che è realmente: una emergenza.

LA VOCE DELLA RETE PER LA SICUREZZA DEI MINORI

Dal canto suo, ha spiegato Nelide Milano, portavoce della Rete, il prefetto ha garantito più controlli e presidi delle forze dell’ordine nelle zone a maggior presenza giovanile

Skip to content