domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàLuci contro la violenza giovanile, a Napoli la protesta dei genitori

Luci contro la violenza giovanile, a Napoli la protesta dei genitori

Una manifestazione in piazza Vanvitelli dove giorni fa una violenta rissa con caschi tra ragazzi ha indignato e preoccupato la società civile

Se toccano i figli, anche le mamme “nel loro piccolo” si arrabbiano. Con buona pace dei padri, sono loro a tenere accesa la luce, almeno ci provano, sul problema della criminalità e della violenza minorile a Napoli. Lo hanno fatto con una manifestazione in piazza Vanvitelli, al Vomero, dove giorni fa una violenta rissa con caschi tra ragazzi, diventata virale sul web, ha indignato prima e preoccupato poi la società civile. Il risultato? Duecento genitori in piazza, con luci e slogan per chiedere alle istituzioni un impegno maggiore sulla sicurezza

LA RETE DI COMITATI CHE HA ORGANIZZATO LA MANIFESTAZIONE

Ilaria Puglia e Nelide Milano sono tra le mamme che animano una rete, di associazioni e comitati, che da tempo è impegnata per la sicurezza di minori e adolescenti e contro il bullismo. Al loro invito ha risposto anche l’assessore alla Sicurezza del comune di Napoli, De Jesu, che forse si sarebbe aspettato un’accoglienza migliore

Skip to content