mercoledì, Maggio 25, 2022
Home Chiesa di Napoli Festa dei popoli con l'arcivescovo Battaglia e le comunità etniche cattoliche

Festa dei popoli con l’arcivescovo Battaglia e le comunità etniche cattoliche

Il percorso dei magi verso la Stella Polare, al cospetto di Gesù nato, del Re bambino venuto al mondo in una grotta, è l’immagine con la quale l’Arcivescovo di Napoli, Domenico Battaglia, ha descritto l’Epifania in Cattedrale, nel giorno della Festa dei Popoli. Celebrata con u rituale diverso, molto più contenuto, a causa della Pandemia da Covid.
Il presule dall’altare, al termine delle letture affidate a giovani di etnie diverse, ha esortato i fedeli: “Questa festa ci accompagni in un percorso di luce in questo cammino da cui dobbiamo uscire con fede e speranza”. Il tema della speranza, dunque, riproposto con forza, insieme all’invito a “seguire l’esempio dei re magi che hanno avuto il coraggio di cambiare strada” e a condannare “il cinismo di Erode”.
Come detto una festa dei popoli senza canti, danze e vestiti colorati indossati dalle etnie di tutto il mondo per la consueta celebrazione con i rappresentanti di tutti i Paesi. Sono comunque intervenuti gli esponenti delle diverse comunità etniche cattoliche di Napoli (africana-anglofona; africana-francofona; cinese; cingalese del Gesù Nuovo; etiope-eritrea; filippina; latino-americana; polacca; Sri Lanka dei vergini; tamil). La voce inconfondibile di monsignor Vincenzo De Gregorio, virtuoso dell’organo, ha insieme al coro della comunità filippina, ha accompagnato la celebrazione liturgica.
Eliminato dal protocollo anche la consueta consegna dei giocattoli (da parte del Movimento cristiano lavoratori) per i figli degli immigrati. Saranno consegnati dall’Arcivescovo ai cappellani che provvederanno altrove a farli avere ai bambini della propria comunità e alle varie associazioni che operano sul territorio, tra cui Assogioca.

Procura di Napoli dissequestra biblioteca dei Girolamini

E' stata dissequestrata, dalla Procura, la storica biblioteca dei Girolamini in via Duomo, a Napoli, a cui vennero messi i sigilli dieci anni fa,...

“Premio Cimitile 2022”, al via la kermesse con una mostra sull’acqua per la salvaguardia del pianeta

La Fondazione Premio Cimitile con i soci fondatori Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Cimitile, Associazione Obiettivo III Millennio, ha presentato stamattina, presso...

Salvini a Napoli per i 130 anni del Mattino: “D’accordo con De Luca su autonomia regionale”

130 anni di notizie, 130 anno di prime pagine per raccontare la storia di Napoli e del Mezzogiorno. Il mattino è stato testimone dei...

Revenge porn, Tiziana Cantone: più probabile morte per suicidio

Resta il suicidio per impiccagione l'ipotesi più probabile in relazione alla morte di Tiziana Cantone, la 31enne trovata senza vita, con un foulard al...

Procura di Napoli dissequestra biblioteca dei Girolamini

E' stata dissequestrata, dalla Procura, la storica biblioteca dei Girolamini in via Duomo, a Napoli, a cui vennero messi i sigilli dieci anni fa,...

“Premio Cimitile 2022”, al via la kermesse con una mostra sull’acqua per la salvaguardia del pianeta

La Fondazione Premio Cimitile con i soci fondatori Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Cimitile, Associazione Obiettivo III Millennio, ha presentato stamattina, presso...

Salvini a Napoli per i 130 anni del Mattino: “D’accordo con De Luca su autonomia regionale”

130 anni di notizie, 130 anno di prime pagine per raccontare la storia di Napoli e del Mezzogiorno. Il mattino è stato testimone dei...

Revenge porn, Tiziana Cantone: più probabile morte per suicidio

Resta il suicidio per impiccagione l'ipotesi più probabile in relazione alla morte di Tiziana Cantone, la 31enne trovata senza vita, con un foulard al...

Camorra, sequestro da 6,5 milioni di euro a imprenditore dei Casalesi

Figurano anche 33 immobili, tra le province di Napoli, Caserta e L'Aquila, tra i beni per un valore complessivo pari a circa sei milioni...
Skip to content