sabato, Maggio 25, 2024
HomesportCalcioIl diavolo colpisce l'umore della piazza, l'amaro risveglio di Napoli 24h dopo

Il diavolo colpisce l’umore della piazza, l’amaro risveglio di Napoli 24h dopo

Così come quando si vince e in giro per Napoli si vedono solo facce sorridenti, quando gli azzurri perdono al contrario, la città si

Così come quando si vince e in giro per Napoli si vedono solo facce sorridenti, quando gli azzurri perdono al contrario, la città si trasforma. L’aria non è più leggera e in strada una cappa invisibile rovina l’umore dei napoletani, coprendo l’azzurro del cielo e anche quello delle bandiere e degli striscioni celebrativi di uno scudetto che però non è ancora stato conquistato. Gli umori del giorno dopo sono quelli di una piazza che era convinta di passare il turno, ma che non aveva fatto i conti col diavolo. (interviste nel video allegato)

La sconfitta di ieri sera contro il Milan e l’esclusione dalla Champions pesa sul tifo azzurro, che però ora non chiede altro alla squadra che concentrarsi sullo scudetto. L’analisi della sconfitta va in secondo piano, anche se i napoletani hanno già il capro espiatorio

Skip to content