giovedì, Agosto 11, 2022
Home Attualità Minori a rischio ed evasione scolastica, audizione della VI Commissione Consiglio regionale

Minori a rischio ed evasione scolastica, audizione della VI Commissione Consiglio regionale

Nel 2019 a Napoli 800 studenti hanno evaso la scuola.

Negli ultimi mesi, con le scuole chiuse e la didattica a distanza, sono state 1300 e tra questi anche bambini delle elementari.

Dati raccolti dalla Procura minorile di Napoli e che sono stati al centro dell’audizione “Minori a rischio: lo stato dell’arte in Campania”, convocata dalla presidente della VI Commissione consiliare permanente (Istruzione e cultura, Ricerca scientifica, Politiche sociali), Bruna Fiola, in maniera congiunta con il presidente del consiglio regionale, Gennaro Oliviero

Festa a base di cocaina e poi tenta suicidio, donna salvata da CC nel Napoletano

Una giovane spagnola, salvata dai carabinieri dal suicidio, ed un chilo e mezzo di cocaina trovato in una camera d'albergo, dove due persone sono...

Napoli, il lungomare della discordia

Non una bella cartolina per turisti quella offerta dal lungomare di Napoli dove negli ultimi giorni sono state segnalate dai cittadini diverse situazioni di...

Ennesimo suicido a Poggioreale, appello alla politica del Garante dei detenuti della Campania

E' ancora emergenza suicidi nelle carceri campane. Aveva 43 anni ed era detenuto per piccoli reati con fine pena 2024 Francesco Iovine, l’uomo che ha...

Festa a base di cocaina e poi tenta suicidio, donna salvata da CC nel Napoletano

Una giovane spagnola, salvata dai carabinieri dal suicidio, ed un chilo e mezzo di cocaina trovato in una camera d'albergo, dove due persone sono...

Napoli, il lungomare della discordia

Non una bella cartolina per turisti quella offerta dal lungomare di Napoli dove negli ultimi giorni sono state segnalate dai cittadini diverse situazioni di...

Ennesimo suicido a Poggioreale, appello alla politica del Garante dei detenuti della Campania

E' ancora emergenza suicidi nelle carceri campane. Aveva 43 anni ed era detenuto per piccoli reati con fine pena 2024 Francesco Iovine, l’uomo che ha...

Campania flagellata dal maltempo, Irpinia la provincia più colpita

Dopo il maltempo che ieri pomeriggio ha interessato diverse province della Campania, oggi la situaione meteorologica è migliorata e si contano i danni. La...
Skip to content