mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeCronacaPiazza Garibaldi dà il benvenuto ai turisti, tra cumuli di rifiuti e...

Piazza Garibaldi dà il benvenuto ai turisti, tra cumuli di rifiuti e chi “la fa” in strada

Un uomo che senza vergogna urina in pieno giorno vicino i bidoni dell’umido. Extracomunitari che dormono tra escrementi

Un uomo che senza pudore urina in pieno giorno vicino ai bidoni dell’umido. Extracomunitari che dormono per terrà tra escrementi e puzzo, a pochi passi dalla fermata dei bus. Turisti che accedono alla metropolitana tra spazzatura e cocci di bottiglie rotte. Benvenuti a Napoli. Benvenuti a Piazza Garibaldi. La porta d’ingresso della città è un vero e proprio ghetto trasformato in letamaio da senza fissa dimora, gente che beve a tutte le ore e tossicodipendenti. Residenti e commercianti sono esasperati

CON PIAZZA CAVOUR UN’ALTRA “CARTOLINA” PER I TURISTI

Chi arriva in treno o chi deve partire ha davanti questo scenario desolate, imbarazzante. Una città lasciata allo sbando dall’amministrazione comunale. La spazzatura che si vede per strada è frutto di giorni di mancato spazzamento. I turisti che sostano in strada o che attendono autobus e taxi non credono ai loro occhi… Risse, rapine, scippi, violenza quello che succede al calare del sole. I commercianti sono sul piede di guerra, specie dopo alcune recensioni negative dei turisti.

di Raffaele de Lucia

Skip to content