martedì, Maggio 28, 2024
HomeCronacaSpari a Bagnoli in viale Campi Flegrei, ferito 17enne

Spari a Bagnoli in viale Campi Flegrei, ferito 17enne

Spari a Bagnoli in viale Campi Flegrei, ferito 17enne

Prima Fuorigrotta, ora Bagnoli. Sembra che i quartieri della periferia occidentale di Napoli si trovino sotto il fuoco incrociato dei clan rivali. Sparatoria, la scorsa notte in viale Campi Flegrei. Un 17enne, incensurato, è stato raggiunto da un proiettile all’avambraccio.

A sparare a bordo di uno scooter giunto a tutta velocità uno sconosciuto che ha esploso diversi colpi per poi fuggire via. Il ragazzino ferito è giunto poco dopo al vicino ospedale San Paolo dove è stato medicato e per fortuna non è in pericolo di vita. Secondo quanto si apprende il vero obiettivo del raid era un gruppo di giovani che erano in strada, nei pressi di un noto bar di bagnoli. La dinamica è ancora da ricostruire, ma gli inquirenti non escludono che quello di ieri notte sia un agguato di stampo camorristico .

L’episodio potrebbe essere collegato alla sparatoria avvenuta in piazza Italia agli inizi di aprile, quando fu ferita per errore una donna. Anche in quel caso la dinamica fu la stessa. Un sicario giunto a bordo di una moto che spara tra la folla.

La X municipalità da mesi è sotto scacco dei nuovi clan emergenti nati dopo il declino del clan Troncone acuito dopo l’arresto di Vitale Troncone e del figlio Giuseppe, ritenuti dagli inquirenti ai vertici del clan di Fuorigrotta che porta il loro cognome. Dopo lo smantellamento del cartello criminale, altri gruppi avrebbero tentato di farsi spazio nel quartiere. Gruppi per lo più composti da giovanissimi col grilletto facile.

Skip to content