domenica, Luglio 14, 2024
HomeAmbienteTrekking a Ravello, inaugurato il nuovo percorso Cai 353A

Trekking a Ravello, inaugurato il nuovo percorso Cai 353A

Trekking a Ravello, inaugurato il nuovo percorso Cai 353A

Tra i suggestivi scorci della catena montuosa dei monti Lattari ha aperto al pubblico nuovo sentiero del Cai, Club Alpino Italiano numero 353a, sul tracciato conosciuto col toponimo storico di “Fontana Carosa”.

Gli appassionati di trekking ma anche principianti muniti di equipaggiamento adatto potranno cimentarsi nel percorso lungo 5000 metri (dei quali 300 metri  di salita e 200 di discesa).Il tragitto localizzato tra il Vallone Reginolo e il Monte Brusale, (principalmente zone del Comune di Ravello). si snoda lungo il percorso Grotta di Campo al Monte Brusale, incrocio 353 Santa Caterina (440 m.), Fontana Carosa (570 m.), Passo Del Lupo (640 m.), Colle Creta (570 m.), Monte Brusale, Cinta Muraria di Fratta (600 m.), Incrocio 315 (540 m.).

Il dislivello in salita è di 300 metri mentre quello in discesa di 200 metri. L’andata è di 2 ore, il ritorno di 1,40. Difficoltà T/E  e lunghezza di 5000 metri.

PROGETTO “RAVELLO HIKING GRAND TOUR”

L’inaugurazione del nuovo tragitto si inserisce nel progetto “Ravello Hiking Grand Tour”, la rete sentieristica realizzata dal Comune di Ravello per valorizzare e promuovere il proprio patrimonio culturale e paesaggistico. A partecipare all’a apertura anche il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier.

Altri dettagliali sul percorso li ha forniti la presidente del Cai di Cava de’ Tirreni, Lucia Palumbo.

(Interviste nel video allegato)

Skip to content