venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeCronacaAddio ad Antonio Amoretti, l'ultimo partigiano di Napoli

Addio ad Antonio Amoretti, l’ultimo partigiano di Napoli

Addio ad Antonio Amoretti, l’ultimo partigiano di Napoli

Napoli perde Antonio Amoretti, l’ultimo partigiano delle Quattro Giornate.

Nato a Napoli nel 1927, aveva compiuto 95 anni lo scorso 11 settembre.

Amoretti aveva soli 16 anni quando il 28 settembre 1943 decise, insieme a tanti altri giovani napoletani, di scendere in strada a combattere le truppe nazifasciste che occupavano la città. Per tanti anni ha guidato l’Anpi provinciale di Napoli.

La sua missione, come lui stesso amava dire, era andare nelle scuole e raccontare ai ragazzi di oggi che cosa erano state le Quattro Giornate e diffondere i valori della Resistenza e delle libertà.

Skip to content