giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeCultura"Affabulazione", la Nuova Orchestra Scarlatti con il violinista Grubert

“Affabulazione”, la Nuova Orchestra Scarlatti con il violinista Grubert

Il virtuosismo del violinista solista Ilya Grubert incanta la platea che assiste con trasporto all’esibizione della Nuova Orchestra Scarlatti diretta, per l’occasione da Stefano Pagliani.
Al Teatro Mediterraneo di Napoli è andato in scena “Concerto Rai”, musiche di Max Brunch e Ludwig van Beethoven. Un appuntamento musicale de I Campi Flegrei – “Sotto il cielo più puro”, concerti sociali per la X Municipalità, rassegna realizzata dalla Nuova Orchestra Scarlatti per il progetto Affabulazione del Comune di Napoli, attuato con i contributi del Fondo Unico per lo Spettacolo della Direzione Generale Spettacolo del Ministero della Cultura. Media partner RAI Campania. Il direttore Gaetano Russo.
Stefano Pagliani, già primo violino solista della Scala di Milano e della Filarmonica della Scala, che dagli inizi degli anni ’90 ha intrapreso una prestigiosa attività come direttore d’orchestra in Italia e all’estero. Per l’occasione, insieme con Grubert, ha tenuto una masterclass per giovani strumentisti del territorio.

Skip to content