Home Cronaca Marano, maxi operazione dei carabinieri: sequestrati 85 chili di droga

Marano, maxi operazione dei carabinieri: sequestrati 85 chili di droga

Maxi operazione antidroga dei carabinieri del nucleo investigativo di Napoli, che a Marano hanno sequestrato 85 chili di stupefacenti.

I militari dell’Arma hanno arrestato un 25enne di Quarto, Emanuele Pisa, per spaccio e detenzione di armi e droga.

In un box auto riconducibile a Pisa, i carabinieri hanno trovato 11 chili di hashish, un chilo di marijuana e un chilo di cocaina.

Altri 13 chili di cocaina e 59 chili di hashish sono stati invece rinvenuti a Marano.
In manette è finito Raffaele De Sica, un 31enne di Marano.

La droga era occultata in due box auto, uno a Marano e l’altro a Varcaturo.
Nelle disponibilità di De Sica una vettura modificata per occultare stupefacente: anche quella è stata sequestrata.

Anche per il 31enne si sono aperte le porte del carcere.
L’uomo dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

La statua di Maradona entra nel suo stadio nella notte del D10S

La statua di Maradona è entrata nel suo stadio. Nella notte del D10S, tra lacrime e scrosci di pioggia, Diego è tornato. Emozione alle...

Napoli, Taglialatela: “Su Bilancio Manfredi non faccia il turista”

La critica nel merito, cosi come l'esposto presentato alla Procura di Napoli un anno fa, è rivolta all'amministrazione uscente. La critica politica la lancia però...

Sparatoria in Roxy bar di Arzano, morto in ospedale Salvatore Petrillo

E' morto la scorsa notte nell'ospedale di Giugliano Salvatore Petrillo, 29 anni, pregiudicato e sorvegliato speciale, ritenuto l'obiettivo della sparatoria avvenuta il 24 novembre...

Scuole chiuse nel Vesuviano per allerta meteo, crolli a Napoli

Neve sul Vesuvio e temperature in forte calo. I residenti di Napoli e provincia fanno i conti con l'ondata di maltempo che da alcuni giorni...

La statua di Maradona entra nel suo stadio nella notte del D10S

La statua di Maradona è entrata nel suo stadio. Nella notte del D10S, tra lacrime e scrosci di pioggia, Diego è tornato. Emozione alle...

Napoli, Taglialatela: “Su Bilancio Manfredi non faccia il turista”

La critica nel merito, cosi come l'esposto presentato alla Procura di Napoli un anno fa, è rivolta all'amministrazione uscente. La critica politica la lancia però...

Sparatoria in Roxy bar di Arzano, morto in ospedale Salvatore Petrillo

E' morto la scorsa notte nell'ospedale di Giugliano Salvatore Petrillo, 29 anni, pregiudicato e sorvegliato speciale, ritenuto l'obiettivo della sparatoria avvenuta il 24 novembre...

Scuole chiuse nel Vesuviano per allerta meteo, crolli a Napoli

Neve sul Vesuvio e temperature in forte calo. I residenti di Napoli e provincia fanno i conti con l'ondata di maltempo che da alcuni giorni...

La radioterapia in due minuti, rivoluzione al Centro Aktis

Poche radiazioni, massima precisione e uso di sistemi robotizzati per aumentare la sicurezza dei trattamenti. Radioterapia 4.0 al centro Aktis di Marano: tecnologie, competenze e...
Skip to content