mercoledì, Luglio 17, 2024
HometopMorti bianche, due operai deceduti in due cantieri nel Napoletano

Morti bianche, due operai deceduti in due cantieri nel Napoletano

In Campania nei primi mesi del 2024 si sono registrati 10 morti sul lavoro e 3.254 infortuni. In Italia sono 48 le morti bianche nel 2024

Lettere e Casalnuovo. Due cantieri, due morti bianche in poche ore a Napoli. Poco fa, i carabinieri sono intervenuti in via Depugliano, nel comune di Lettere, e in via dei Tigli a Casalnuovo per il decesso di due operai, di 57 anni e 60 anni. A Lettere, secondo una prima ricostruzione ancora da verificare, l’uomo è precipitato dal terzo piano di un palazzo attorno al quale era in allestimento un cantiere edile. Sempre i carabinieri stanno ricostruendo della dinamica della seconda morte sul lavoro avvenuta quest’oggi in provincia di Napoli. L’operaio di 60 anni è morto nella clinica villa dei fiori di Acerra.

Salgono a dodici in Campania le morti sul lavoro nei primi mesi del 2024. Nella nostra regione muore in media un lavoratore ogni 3 giorni, quasi la metà del dato nazionale, che conta 48 morti bianche nel 2024

Skip to content