mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeSaluteQualità di vita malati ematologici, "Sognando Itaca" fa tappa a Napoli

Qualità di vita malati ematologici, “Sognando Itaca” fa tappa a Napoli

È partito da Genova il tour ha attraversato i porti di 8 città italiane

Qualità di vita malati ematologici, “Sognando Itaca” fa tappa a Napoli

Da Genova a Napoli in barca a Vela, 1000 miglia in 15 giorni con l’obbiettivo della riabilitazione psicologica e del miglioramento della qualità della vita dei malati ematologici: si è conclusa nelle acque del golfo l’ultima tappa dell’iniziativa “Sognando Itaca”, promossa da AIL in occasione della giornata Nazionale per la lotta contro le malattie del sangue.

Partito lo scorso 31 maggio dalla Liguria, il tour ha attraversato i porti di 8 città italiane fino ad arrivare al circolo Canottieri dove si è svolta la conferenza stampa conclusiva, a cui hanno preso parte, tra gli altri, anche Giuseppe Toro, presidente nazionale AIL e Valeria Rotoli, presidente AIL Napoli. Presente anche il sindaco Gaetano Manfredi.

(Interviste nel video allegato)

Skip to content