Lazio-Napoli 2-0, stop per Koulibaly e Lozano

0
8

Il peggior Napoli della stagione perde all’Olimpico e rilancia la Lazio che aggancia a quota 21 punti l’Atalanta.

I gol di Immobile nel primo tempo e Luis Alberto nella ripresa, bastano per il successo della squadra di Simone Inzaghi.

Per Gattuso hanno pesato soprattutto le tante assenze in attacco.

I partenopei devono fare ora i conti con l’infortunio di Hirving Lozano, costretto a lasciare il posto a Malcuit al 74′ della partita dopo un brutto colpo alla caviglia.

Verso la metà del primo tempo, anche Kalidou Koulibaly ha accusato un problema muscolare alla coscia sinistra. Il difensore centrale ha provato a restare in campo ma è stato poi sostituito, visto anche il cartellino giallo rimediato nella prima frazione di gioco.

Anche l’allenatore azzurro alle prese con un problema fisico non si è presentato ai microfoni dei giornalisti al termine del match.

A spiegare la situazione il vice Luigi Riccio:

“Rino sta combattendo con questo problema all’occhio e ne avrà per qualche giorno ancora, poi tornerà speriamo tutto come prima. Mi scuso per lui”.