Un disegno eversivo secondo il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, dietro ai roghi che stanno funestando la regione e in particolare il territorio di Napoli. Sui cui danni, in particolare sul vesuvio, de luca assicura

Rompe dunque il silenzio il governatore, quel silenzio constestatogli al primo della lunga serie di incendi. Una scia che si è allungata ancora di più con il rogo che ha riguardato sempre Napoli. Questa volta a non essere risparmiata dal fenomeno la collina di Posillipo