Benevento, operaio cade da impalcatura nel cantiere della stazione e muore

0
495

Un operaio napoletano è morto dopo essere caduto da un’impalcatura in un cantiere all’interno della stazione ferroviaria di Benevento.

L’operaio, 58 anni, è deceduto all’istante in seguito al violento impatto al suolo.

L’uomo è caduto dall’impalcatura montata per i lavori di realizzazione di un edificio che sarà destinato a uffici per la logistica.

La Procura di Benevento ha aperto un’inchiesta: saranno verificate le misure di sicurezza ed eventuali responsabilità per la morte dell’operaio.