Covid, in Campania tasso di positività all’8,7%, sono 7 le nuove vittime

0
9

E’ in calo, rispetto a ieri, l’incidenza dei contagi/tamponi da Covid in Campania, passando dall’8,57% al’8,7%. Sono 1.603, di cui 79 sintomatici, i nuovi positivi al Covid rilevati in Campania, su 19.987 test processati. Sette le nuove vittime (il totale è di 4.006 dall’inizio dell’epidemia), 686 i guariti. L’occupazione delle terapie intensive – informa il bollettino giornaliero dell’Unità di crisi – sale a 111 posti (+7 da ieri) mentre quella delle degenze è di 1.322 posti, meno 34 in un giorno.

I VACCINI – Prosegue intanto a Napoli la campagna di vaccinazione degli anziani oltre gli 80 anni. Oggi su 400 convocati dall’Asl Napoli 1 si sono presentati in 393 per ricevere la prima dose dopo i 392 di ieri. Per domani, dopo il week end di rodaggio, sono stati convocati 1000 anziani e si proseguirà così fino a domenica prossima, con l’Asl che punta a vaccinarne 7000 in tutta la settimana. La prossima settimana sarà anche quella in cui si comincerà ad allestire i nuovi hub vaccinali per la popolazione napoletana alla Stazione Marittima, alla Fagianeria di Capodimonte e al Madre, luoghi che amplieranno l’offerta di sedi per i vaccini agli anziani e poi alle persone con patologie croniche a rischio e agli addetti della scuola e delle forze dell’ordine, ma che rimarranno, insieme alla Mostra d’Oltremare, anche per tutta la vaccinazione del resto della popolazione insieme ad altri hub in progetto tra cui Piazza Ciro Esposito a Scampia.