De Luca annulla limitazioni cerimonie, Aicast: “Ascoltate nostre richieste”

Cade il limite delle venti persone massimo per ogni matrimonio, respira il comparto del wedding e della ristorazione

0
659

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, al termine di un incontro più volte sollecitato da Aicast e allargato a Confcommercio Campania, Confesercenti Campania, Federalberghi Campania e Federmed, ha annullato le limitazioni imposte alle cerimonie (massimo 20 partecipanti) imposte con l’Ordinanza n.75.
“E’ un segno di grande sensibilità che fa tirare un sospiro di sollievo all’intero comparto delle cerimonie e della ristorazione – ha detto Antonino Della Notte, presidente Nazionale di Aicast, al termine della riunione. -. Il Presidente De Luca ha accettato di incontrarci dopo le nostre pressanti richieste ed ha voluto prendere questo provvedimento che fa ripartire un settore che aveva rischiato il tracollo. Ci ha anche chiesto e di questo gli siamo grati, di partecipare a una sorta di cabina di regia bisettimanale per definire insieme alle associazioni alla task force per l’emergenza le linee guida dei prossimi provvedimenti da adottare. Ha anche chiesto maggiore rigore e controlli – ha concluso Della Notte – tema sul quale siamo già particolarmente sensibili per il quale aumenteremo il livello di attenzione”.