Home Spettacoli DiVino Jazz Festival. Cinque giorni di eventi a Boscotrecase e Trecase

DiVino Jazz Festival. Cinque giorni di eventi a Boscotrecase e Trecase

Coinvolge tutti e cinque i sensi DiVino Jazz Festival, la rassegna ideata e diretta da Gigi Di Luca, che, giunta alla sua XIII edizione, mette insieme buona musica d’autore, sapore di Bacco e scoperta di borghi storici e vigneti. Appuntamento da giovedì 12 a domenica 15 ottobre, nei comuni di Boscotrecase e Trecase, in provincia di Napoli.

Ad aprire il cartellone di appuntamenti, il raffinato trio composto da Peppe Servillo (voce), Javier Girotto (sax soprano e baritono) e Natalio Mangalavite (piano, tastiere, voce), che giovedì 12 ottobre (ore 21) al teatro Corelli in via Regina Margherita (Trecase), presentano i brani di “Parientes”, un viaggio tra Italia e Argentina, nell’immaginario di un popolo migrante che ha dato vita ad un’altra cultura e, nel contempo, ha preservato la propria portandovi nuova linfa. Al mattino primo appuntamento conoscitivo delle eccellenze del territorio con un tour tra le vigne della Cantina del Vesuvio (dalle 10 Via Tirone della Guardia. Trecase. Info 081 5369041).

Si prosegue venerdì 13 ottobre al borgo antico di Boscotrecase con “Centro Storico in Jazz”. Dalle 19.30 in via Umberto parte l’itinerario attraverso palazzi monumentali e masserie con artisti di strada, performance e degustazioni: i “Racconti diVini” a cura della scuola di teatro La Bazzarra (alle 20 – Palazzo Elefante), il live del Matteo Franza Trio (alle 20.30 – Palazzo Matrone), i The Blue Gospel Singers (alle 21 – Chiesa dell’Ave Gratia Plena) e la swing band Spaghetti Style (alle 22 nel cortile della Chiesa dell’Ave Gratia Plena). Alle 17 percorso presso l’azienda vinicola Sorrentino con degustazioni e laboratori del gusto (via Fruscio 2 – Boscotrecase – info 081 858 4963).

Sabato 14 ottobre alle 21 a Trecase, largo Berardinetti, concerto dell’eclettico Daniele Sepe e del batterista di fama internazionale Roberto Gatto accompagnato dal suo quartetto. Il concerto dal titolo “In vino veritas”, chiude una giornata ricca di passeggiate naturalistiche ed enogastronomiche. Alle 10 all’azienda vinicola Casa Setaro (via Bosco del Monaco 34 – Trecase – info 081 8628956); alle 11 un percorso naturalistico guidato al Bosco del Viuli, con attività ludico-creative per bambini “Giochi in Jazz” e degustazione di prodotti locali (via Sesto Staibano – Trecase. Info 081 8628956). Alle ore 18, presso l’azienda vinicola Cantina del Vesuvio, ci sarà invece la tavola rotonda “I Vesuviani”, un’occasione per discutere e riflettere sull’identità e lo sviluppo del territorio vesuviano, ricco di opportunità e caratteristiche peculiari. A seguire visita guidata in azienda con laboratorio del gusto e degustazione enogastronomica.

Dopo una ricca estate di concerti in giro per l’Italia chiuderà il festival domenica 15 ottobre alle 21, (Boscotrecase, piazza Municipi), il prorompente rullo di Tullio De Piscopo con lo spettacolo “In Jazz”, accompagnato dal suo quintetto e dalla guest di Joe Amoruso. Il repertorio spazia da brani per sola batteria, agli storici assoli di De Piscopo, come “Melodic Drum”, tracce tratte dai “Pionieri del Blues” e ritmi che riportano ai famosi live con Pino Daniele. Il concerto chiude un’altra giornata ricca di eventi. Si parte alle 9.30 con l’itinerario naturalistico alla scoperta di vini e lave vesuviane “Dioniso e Vulcano, due divini amici“ (via Fruscio, Boscotrecase. Infoline 081 8628956). Alle ore 10,30 visita e degustazione di vini presso l’azienda vinicola Terre di Sylva Mala (Via Fruscio 2 – Boscotrecase. Infoline 081 8628956). Alle ore 12 visita delle Cantine Matrone e degustazione di vini (via Tenente Luigi Rossi, 16 Boscotrecase. Infoline 081 8628956).

Il “DiVino Jazz Festival” è un progetto co-finanziato dall’Assessorato al Turismo della Regione Campania con fondi a valere sul Poc Campania 2014-2020 (Programma Operativo Complementare) e dal Comune di Boscotrecase, in partenariato con il Comune di Trecase.

 

 

Covid, Campania gialla: torna folla sul lungomare e voglia di normalità

Erano due mesi che in Campania i ristoranti non erano aperti a pranzo con servizio a tavolo, precisamente dal 14 novembre. La decisione del...

Covid, a Napoli con volo privato da Londra: due positivi

Due persone appartenenti ad uno stesso nucleo familiare provenienti da Londra e giunte ieri con un volo privato all'aeroporto di Capodichino a Napoli sono...

Ondata di freddo sulla Campania, temperature giù e neve sul Vesuvio

Prosegue l'ondata di freddo che interessa tutto il Paese e che in Campania vede stamane il Vesuvio innevato, così come le cime dei monti...

Scampia, arrestato per droga: da 13enne recitò in “Gomorra”

Spaccio di sostanze stupefacenti: con questa accusa i carabinieri di Napoli hanno arrestato in fragranza di reato un uomo che da tredicenne aveva recitato...

Covid, Campania gialla: torna folla sul lungomare e voglia di normalità

Erano due mesi che in Campania i ristoranti non erano aperti a pranzo con servizio a tavolo, precisamente dal 14 novembre. La decisione del...

Covid, a Napoli con volo privato da Londra: due positivi

Due persone appartenenti ad uno stesso nucleo familiare provenienti da Londra e giunte ieri con un volo privato all'aeroporto di Capodichino a Napoli sono...

Ondata di freddo sulla Campania, temperature giù e neve sul Vesuvio

Prosegue l'ondata di freddo che interessa tutto il Paese e che in Campania vede stamane il Vesuvio innevato, così come le cime dei monti...

Scampia, arrestato per droga: da 13enne recitò in “Gomorra”

Spaccio di sostanze stupefacenti: con questa accusa i carabinieri di Napoli hanno arrestato in fragranza di reato un uomo che da tredicenne aveva recitato...

Riprese ultimate a Napoli per “Santa Lucia” l’opera prima di Marco Chiappetta con Renato Carpentieri e Andrea Renzi

Ultimo giorno di riprese a Napoli per “Santa Lucia” primo lungometraggio del ventinovenne sceneggiatore e regista napoletano Marco Chiappetta prodotto da Teatri Uniti e...
Skip to content