sabato, Maggio 28, 2022
Home News Grande partecipazione all’ottava pedalata ecologica dalla Pro-Loco di Sarno

Grande partecipazione all’ottava pedalata ecologica dalla Pro-Loco di Sarno

Grande successo ha riscosso l’ottava edizione della pedalata ecologica “Giovanni Ragosta” organizzata dalla Pro-Loco di Sarno. Questa iniziativa è soltanto una tra le tante manifestazioni organizzate dall’associazione presieduta da Vincenzo Cerrato.

“Alla pedalata ecologica – racconta con soddisfazione Vincenzo Cerrato – hanno partecipato circa trecento persone tra cui numerosi bambini con i propri genitori”. L’itinerario in bicicletta ha raggiunto l’oasi Voscone dove si è potuto ammirare la bellezza del posto, oltre ad essere stato un momento di ristoro per tutti i ciclisti.

Tutti i partecipanti hanno seguito le indicazioni della perfetta organizzazione rendendo molto piacevole l’esperienza ecologica alla guida delle biciclette nel territorio Sarnese.

“Cercheremo di organizzare numerose altre tappe – precisa Vincenzo Cerrato – alle quali potranno partecipare non solo gli abitanti della cittadina di Sarno ma anche i concittadini regionali allo scopo di far conoscere ai giovani le bellezze del nostro territorio”.

Questa bella passeggiata ecologica fa seguito al recente incendio avvenuto nelle nostre vicine montagne che ha deturpato notevolmente l’ambiente a causa di gesti inconsulti, realizzati da alcuni giovani ragazzi. “Uno dei nostri scopi – continua il presidente Cerrato – non è soltanto quello di unire le famiglie della nostra comunità ma è soprattutto quello di rendere la popolazione sensibile ed attenta alle problematiche attuali relative alla sostenibilità ambientale ed ecologica”.

L’importante manifestazione è stata organizzata grazie al contributo di Don Roberto Ferrugio che ha partecipato con la sua consueta benedizione a tutta la comunità. Il successo della giornata lo si deve certamente al Comune di Sarno che ha autorizzato la manifestazione, oltre ai giovanissimi della Pro-Loco che hanno partecipato attivamente all’organizzazione e tra questi segnaliamo i giovanissimi Alessandro, Carmine, Pio e Felice.

I giovani ragazzi Sarnesi hanno saputo coordinare attivamente la giornata in sintonia con i vigili e la protezione civile.

“Desidero ringraziare – conclude Cerrato – il vice presidente dell’associazione Salvatore Manfredonia oltre ai coordinatori Leandro Sodano, Carmine Fiume, Carmine Bello ed il ristoratore Nunzio Pappacena che ha deliziato i partecipanti con le sue prelibatezze”.

In altre parole l’obiettivo primario della Pro-Loco di Sarno è quello di educare soprattutto i giovani e renderli sempre più sensibili a tutte le problematiche che riguardano il rispetto dell’ambiente.

Tante saranno a breve scadenza le manifestazioni che coinvolgeranno l’intera comunità Sarnese tra queste – ha concluso Cerrato – alcune coinvolgeranno le scuole di Sarno di ogni ordine e grado.

Complimenti quindi a tutti i partecipanti, i quali al termine della passeggiata ecologica hanno avuto il piacere di ricevere numerosi premi e tra questi una bicicletta messa a disposizione da Enrico Giudice in collaborazione con Aci Salerno.

Uomo accoltellato a piazza Garibaldi da extracomunitario ubriaco per uno sguardo di troppo

Ieri sera i Carabinieri della Stazione di Napoli Ponticelli sono intervenuti nel pronto soccorso dell’ospedale Villa Betania. Poco prima un 54enne incensurato del Vasto era...

Funerali De Mita, l’ultimo saluto a Nusco con il presidente Mattarella

Folla a Nusco per i funerali di Ciriaco De Mita, celebrati alle 18.30 dal vescovo di Sant'Angelo dei Lombardi, Pasquale Cascio. Gli ingressi alla piccola...

Mattarella al museo di Capodimonte con il presidente algerino Tebboune

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il Presidente della Repubblica Algerina Democratica e Popolare, Abdelmadjid Tebboune, al Museo Capodimonte di Napoli, tappa della...

Salute, a Napoli il primo “Healthcare Summit”

Salute, cura della persona e sicurezza del personale sanitario al centro del primo forum First Naples Healthcare summit, organizzato dalla vice presidente della commissione...

Uomo accoltellato a piazza Garibaldi da extracomunitario ubriaco per uno sguardo di troppo

Ieri sera i Carabinieri della Stazione di Napoli Ponticelli sono intervenuti nel pronto soccorso dell’ospedale Villa Betania. Poco prima un 54enne incensurato del Vasto era...

Funerali De Mita, l’ultimo saluto a Nusco con il presidente Mattarella

Folla a Nusco per i funerali di Ciriaco De Mita, celebrati alle 18.30 dal vescovo di Sant'Angelo dei Lombardi, Pasquale Cascio. Gli ingressi alla piccola...

Mattarella al museo di Capodimonte con il presidente algerino Tebboune

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il Presidente della Repubblica Algerina Democratica e Popolare, Abdelmadjid Tebboune, al Museo Capodimonte di Napoli, tappa della...

Salute, a Napoli il primo “Healthcare Summit”

Salute, cura della persona e sicurezza del personale sanitario al centro del primo forum First Naples Healthcare summit, organizzato dalla vice presidente della commissione...

Polemiche su numero unico per emergenze, Usip replica al deputato 5 stelle

L’U.S.I.P. Napoli (Sindacato di riferimento U.I.L. Confederale), condanna e stigmatizza le dichiarazioni del deputato Movimento 5 Stelle, Amitrano Giù le mani dagli operatori del 113...
Skip to content