Javaspritz, a Napoli il brain storming degli informatici si fa davanti ad un aperitivo

0
812

Confrontarsi su informatica, codici, programmazione e strumenti di sviluppo davanti a un aperitivo. Magari seduti al tavolino di un bar del centro storico di Napoli. Per chi lavora nel settore ora è possibile, grazie all’evento Javaspritz, organizzato dalla digital company Live code sulla scia dei Ted talks americani. Un brain storming a tutti gli effetti, con esperti di informatica che si scambiano idee e si confrontano per trovare nuove strade che possano sviluppare ulteriormente il settore. Uno scambio di esperienze che ha preso il via ieri e che si ripeterà il 5 aprile. Il nome Javaspritz è frutto di un gioco di parole che fonde lo spritz e il linguaggio di programmazione Javascript. Altri particolari li ha forniti l’amministratore di Livecode, Valerio Granato