LA PASSIONE E LA STORIA NELLE NOTTI D’ESTATE. SPETTACOLI E PASSEGGIATE ALLA VILLA MARITTIMA DI MINORI

0
857

79 dopo Cristo. A Pompei, Ercolano, Oplonti e Stabia si consuma la tragedia del Vesuvio, mentre a Minori, nella Villa Marittima ad andare in scena è l’ardore dell’amore. La Scabec dal primo agosto al 5 settembre promuove visite serali alla Villa D’Otium romana e ogni sabato va in scena Imperium, dramma in musica che narra l’amore tra Lucrezia, moglie del senatore Caio , in missione per conto dell’imperatore Tito, e il soldato Lucio. Un amore che porterà alla morte dei due amanti. Due eventi che tendono a far riassaporare la storia di questo luogo archeologico che i romani elessero a propria dimora d’ozio per le meravigliosità dell’insenatura naturale. Ai nostri microfoni il sindaco Andrea Reale, primo cittadino di Minori.