lunedì, Agosto 8, 2022
Home Cronaca Marco Nonno è stato assolto dall’accusa di devastazione per la protesta di...

Marco Nonno è stato assolto dall’accusa di devastazione per la protesta di Pianura del 2008

Marco Nonno, il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, è stato assolto in Appello dall’accusa di devastazione per la protesta di Pianura del 2008 contro la realizzazione di un impianto rifiuti.

L’esponente della destra napoletana, che era tra i capi della contestazione popolare, è stato condannato – due anni ma con pena sospesa – solo per il reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Revocata anche l’interdizione dai pubblici uffici.

La sentenza è stata emessa dalla IV sezione penale dopo oltre due ore di camera di consiglio.

Finisce un incubo durato anni ora il mio pensiero va alla mia famiglia, a mia moglie ed a mio figlio è da loro che ho ricevuto la forza per affrontare e superare questa durissima prova” sottolinea il consigliere ai nostri microfoni.

Un verdetto che riabilita il consigliere che ricorda con tristezza in queste ore l’amico Giorgio Nugnes unica vera vittima di questa brutta vicenda.

Oggi a distanza di anni cosa è cambiato a Pianura. La discarica è ancora li e nessun progetto è stato avviato per recuperare la zona altamente inquinante.

Casa discarica sequestrata nel Napoletano, donna denunciata

La sua casa di Varcaturo, nel Napoletano, era diventata una discarica. Montagne di rifiuti in ogni stanza, l’igiene era soltanto un vago ricordo per...

Edenlandia, il patron chiede a tribunale nomina nuovo amministratore giudiziario

I giorni dei fallimenti e delle chiusure prolungate sembravano essere oramai un lontano ricordo per lo storico parco divertimenti di Napoli, Edenlandia. E invece, no. L’amministrazione...

Vedi Napoli e poi torni, Isa Danieli incanta pubblico di Castel Nuovo

È uno dei castelli più noti e amati di Napoli ed è stato tra i luoghi di “Vedi Napoli e poi… Torni”. Al Castel Nuovo/Maschio...

Al Cardarelli il primo trapianto di fegato con “machine perfusion”

Al Cardarelli primo trapianto di fegato con l’utilizzo della “machine perfusion”. Si chiama “machine perfusion” ed è una tecnologia oggi disponibile al Cardarelli di Napoli,...

Casa discarica sequestrata nel Napoletano, donna denunciata

La sua casa di Varcaturo, nel Napoletano, era diventata una discarica. Montagne di rifiuti in ogni stanza, l’igiene era soltanto un vago ricordo per...

Edenlandia, il patron chiede a tribunale nomina nuovo amministratore giudiziario

I giorni dei fallimenti e delle chiusure prolungate sembravano essere oramai un lontano ricordo per lo storico parco divertimenti di Napoli, Edenlandia. E invece, no. L’amministrazione...

Vedi Napoli e poi torni, Isa Danieli incanta pubblico di Castel Nuovo

È uno dei castelli più noti e amati di Napoli ed è stato tra i luoghi di “Vedi Napoli e poi… Torni”. Al Castel Nuovo/Maschio...

Al Cardarelli il primo trapianto di fegato con “machine perfusion”

Al Cardarelli primo trapianto di fegato con l’utilizzo della “machine perfusion”. Si chiama “machine perfusion” ed è una tecnologia oggi disponibile al Cardarelli di Napoli,...

Mostra d’Oltremare: “Nessuna ipotesi di chiusura del parco”

Mostra d'Oltremare: "Nessuna ipotesi di chiusura del parco". I vertici di Mostra d'Oltremare SpA e il socio Comune di Napoli in merito al comunicato stampa...
Skip to content