Home Calcio Napoli Calcio femminile: a Barra la sfida diretta con il San Marino

Napoli Calcio femminile: a Barra la sfida diretta con il San Marino

Domani il Napoli Calcio femminile sarà impiegato nello scontro diretto con il San Marino. Un vero e proprio spareggio salvezza quello che andrà in scena a Barra. Le due squadre sono appaiate a nove punti in classifica. Le due neopromosse sono in piena lotta per evitare il penultimo posto che determinerebbe la retrocessione in B. Azzurre in salute, nonostante le assenze di Beil, Chatzinikolau e Jansen, poiché reduci da una importante rimonta in classifica mentre le “titane” hanno raccolto solo quattro punti nelle ultime dieci gare.

LE DICHIARAZIONI DELL’ALLENATORE ALESSANDRO PISTOLESI

“Sarà una partita determinante, perchè determinerà tanto. E’ una partita che ai fini della salvezza peserà tantissimo. Ma non decisiva. La sconfitta appena incassata con il Milan non deve essere vista come un qualcosa di negativo. Anzi, deve essere inteso come un incidente di percorso che ha alimentato le nostre consapevolezze. Le ragazze dovranno scendere in campo decise, scacciando via ogni insicurezza. Ci sarà da stare attenti perché loro sono una squadra brava a soffrire e a ripartire. Hanno dimostrato di essere un avversario ostico. Sono sicuro che verranno qui per fare quel tipo di partita. Noi, però, dovremo giocare con pazienza, coraggio e consapevolezza. Proveremo a mettere la gara su binari consoni sin dall’inizio ma ci sarà tempo fino al 95’ per vincerla e noi intendiamo portare a casa i tre punti. Siamo consapevoli che sarà una gara dura, ma abbiamo tutte le armi per poterla spuntare”.

Del resto, lo scontro diretto, ancor più dopo il pari dell’andata, vale doppio. È determinante seppur non decisivo perché poi restano altre tre giornate di campionato. La formazione partenopea avrà tre impegni non facili con Juventus, Hellas Verona e Roma. Tornare alla vittoria domani potrebbe fare la differenza. Il momento è ora, dunque, e le azzurre dovranno dare il massimo per avvicinarsi all’obiettivo stagionale.

Campagna vaccinale, apre hub in zona Asi Caivano

È a regime l'hub della campagna vaccinale per le attività produttive riservato ai dipendenti delle aziende insediate negli agglomerati Asi della provincia di Napoli. Il...

Giudice di Pace di Napoli ancora in “lockdown”, protesta degli avvocati

Gli stadi riaperti ai tifosi per l'Europeo di calcio, ristoranti e altre attività verso il ritorno alla normalità. Solo gli uffici del Giudice di Pace...

Un campo di basket per Silvia Ruotolo

Come ogni anno la città di Napoli, il comune, le forze dell'ordine e il mondo dell'associazionismo ricordano Silvia Ruotolo, la donna vittima innocente di...

Tiziana Cantone, disposta autopsia: novanta giorni per stabilire le cause del decesso

E' stata eseguita dal professor Maurizio Municinò, l'autopsia sui resti mortali di Tiziana Cantone, la ragazza morta il 13 settembre del 2016, dopo la...

Campagna vaccinale, apre hub in zona Asi Caivano

È a regime l'hub della campagna vaccinale per le attività produttive riservato ai dipendenti delle aziende insediate negli agglomerati Asi della provincia di Napoli. Il...

Giudice di Pace di Napoli ancora in “lockdown”, protesta degli avvocati

Gli stadi riaperti ai tifosi per l'Europeo di calcio, ristoranti e altre attività verso il ritorno alla normalità. Solo gli uffici del Giudice di Pace...

Un campo di basket per Silvia Ruotolo

Come ogni anno la città di Napoli, il comune, le forze dell'ordine e il mondo dell'associazionismo ricordano Silvia Ruotolo, la donna vittima innocente di...

Tiziana Cantone, disposta autopsia: novanta giorni per stabilire le cause del decesso

E' stata eseguita dal professor Maurizio Municinò, l'autopsia sui resti mortali di Tiziana Cantone, la ragazza morta il 13 settembre del 2016, dopo la...

Palazzo Reale di Napoli, tra i più social d’Italia. Le visite guidate dei prossimi giorni

Il Palazzo Reale di Napoli è tra i più “social” d'Italia e tra i primi 4 in Europa. È questo il risultato parziale della...
Skip to content