Un uomo è morto in un incendio sviluppatosi questa notte in un’ abitazione in via Petrarca, a Napoli.

L’appartamento in via Petrarca dove è morto il 69enne

Le fiamme sono divampate poco prima di mezzanotte, per cause accidentali, in un appartamento al quarto piano del civico 129, nel quartiere di Posillipo. L’ uomo, F.R. di 69 anni, avrebbe cercato di ripararsi nel bagno dell’abitazione, ma è morto probabilmente a causa dei fumi inalati ed è stato trovato privo di vita da Vigili del Fuco, accorsi per spegnere le fiamme. Proprio il passaggio dell’autocisterna dei pompieri è risultato molto complicato a causa delle auto parcheggiate in maniera approssimativa nel parco. Sono dovuti intervenire gli uomini della Polizia Municipale che hanno dovuto identificare i proprietari delle vetture e far spostare i veicoli. In questo modo si è perso tempo prezioso. L’ incendio – che i familiari del 69 enne ed alcuni vicini avevano tentato di spegnere con secchi d’acqua – è stato domato dai Vigili del Fuoco. Ma solo dopo essere riusciti a superare gli ostacoli trovati lungo la strada d’accesso.