Nel cinquecentesimo anniversario della morte, Emiliano Pellisari, celebra l’Arte e il Genio di Leonardo Da Vinci con la collaborazione della Fondazione Pietà de’ Turchini e la cura del programma musicale di Walter Testolin.

Festa del Paradiso mette in scena la relazione tra gli aspetti immanenti e trascendenti dell’umano in una estrema avventura in cui danzatori fluttuanti e musicisti interagiscono in scena alla ricerca di equilibrio.

I corpi mutano forma in un mondo senza gravità creando originali tableaux vivants in cui le allegorie platoniche sono rappresentate come in un dipinto leonardesco.

Il regista Emiliano Pellisari e Federica Castaldo, presidente della Fondazione Pietà dei Turchini.