giovedì, Agosto 11, 2022
Home Coronavirus Procida Capitale della cultura, slitta la grande inaugurazione

Procida Capitale della cultura, slitta la grande inaugurazione

La cerimonia di apertura di Procida Capitale Italiana della Cultura è stata ufficialmente annullata: l’evento di inaugurazione che era stato programmato per sabato 22 gennaio è stato rinviato a primavera.

Con il passaggio del testimone da Parma l’anno da Capitale Italiana della Cultura dell’isola partirà comunque il 14 gennaio ma per l’aumento dei contagi da Covid-19 e le restrizioni previste dal Decreto Legge 221/2021 (che vieta gli eventi che implichino assembramenti all’aperto) la cabina di regia di Procida 2022 – che vede insieme il Comune di Procida e la Regione Campania – ha optato per il rinvio della cerimonia inaugurale prevista per il 22 gennaio.

“Il nostro obiettivo – sottolinea il sindaco procidano, Dino Ambrosino – è organizzare una cerimonia di apertura che coinvolga tutta la comunità, in particolare giovani, ragazzi e bambini. Potremo lavorare serenamente solo dopo la conferma che la variante al momento più diffusa sia meno pericolosa. Nel frattempo auspico che le famiglie colgano l’opportunità del vaccino per i più piccoli”.
Anche la prossima entrata in vigore del Super green pass per i trasporti marittimi ha influito sul rinvio: il programma della cerimonia inaugurale di Procida 2022 prevedeva infatti un evento articolato che partendo dalla terraferma avrebbe attraversato il golfo di Napoli per giungere sull’isola con performance teatrali, parate e uno spettacolo pirotecnico.
“Siamo convinti – spiega il direttore di Procida 2022 Agostino Riitano – che il rinvio della data della cerimonia inaugurale sia una scelta giusta e rispettosa. Il grande lavoro fatto in questi mesi non sarà dissipato, al contrario continuerà a rafforzare la nostra visione di cultura, sempre meno orientata al mero intrattenimento e sempre più generatrice di partecipazione civica e creatrice di legami. Il programma culturale nonostante il rinvio della cerimonia inaugurale non subirà modifiche”.

Incendio in cratere Astroni, sopralluogo della VIII Commissione regionale

Cinquanta ettari di vegetazione andati in fumo a causa dei fuochi d'artificio utilizzati per un ricevimento in villa. E' successo il 31 luglio scorso a...

Elezioni, in Campania al via le grandi manovre

E’ una calma apparente quella che sta caratterizzando questo primo scorcio di campagna elettorale, almeno in Campania. Il circo della politica, quello dei comizi, dei...

Covid, in Campania 2545 positivi e 3 decessi

Sono 2545 i positivi al Covid registrati ieri in Campania su 14.475 test effettuati, per un indice di contagio pari al 17,58%, in calo...

Festa a base di cocaina e poi tenta suicidio, donna salvata da CC nel Napoletano

Una giovane spagnola, salvata dai carabinieri dal suicidio, ed un chilo e mezzo di cocaina trovato in una camera d'albergo, dove due persone sono...

Incendio in cratere Astroni, sopralluogo della VIII Commissione regionale

Cinquanta ettari di vegetazione andati in fumo a causa dei fuochi d'artificio utilizzati per un ricevimento in villa. E' successo il 31 luglio scorso a...

Elezioni, in Campania al via le grandi manovre

E’ una calma apparente quella che sta caratterizzando questo primo scorcio di campagna elettorale, almeno in Campania. Il circo della politica, quello dei comizi, dei...

Covid, in Campania 2545 positivi e 3 decessi

Sono 2545 i positivi al Covid registrati ieri in Campania su 14.475 test effettuati, per un indice di contagio pari al 17,58%, in calo...

Festa a base di cocaina e poi tenta suicidio, donna salvata da CC nel Napoletano

Una giovane spagnola, salvata dai carabinieri dal suicidio, ed un chilo e mezzo di cocaina trovato in una camera d'albergo, dove due persone sono...

Napoli, il lungomare della discordia

Non una bella cartolina per turisti quella offerta dal lungomare di Napoli dove negli ultimi giorni sono state segnalate dai cittadini diverse situazioni di...
Skip to content