ROGIOSI EDITORE. Gli appuntamenti di settembre

0
192

ROGIOSI EDITORE. Gli appuntamenti di settembre

LA CACCIATRICE DI SENTIMENTI

Giovedì 21 settembre, alle 18.00, il Gran Caffè Gambrinus, in via Chiaia 1/2, ospita la presentazione del libro “La cacciatrice di sentimenti” scritto da Massimo Luongo e pubblicato da Rogiosi Editore. Insieme all’autore interverranno Mimmo Malfitano e Monica Ventra. La moderazione è affidata a Nino Ragosta e le letture sono a cura di Lello Pirone e Federica Pirone. Tra le pagine di questo lavoro editoriale, il lettore trova due amici, due madri, nessun padre, il bisogno d’amore, la fede e la trasgressione, il tradimento e il pentimento, il passaggio dalla commedia alla tragedia senza soluzione di continuità. Sono tutti gli elementi che caratterizzano la storia di una donna costretta a crescere in fretta e della lunga amicizia fra due giovani uomini che, per motivi diversi, ruotano attorno a lei come satelliti con la propria stella. Personaggi che incarnano alla perfezione le contraddizioni di una città, Napoli, dove sono nati e cresciuti.

IL VIRUS DELLA CORRUZIONE

Dal 22 al 24 settembre, Rogiosi Editore sarà alla fiera “Ricomincio dai Libri”, dove porterà buona parte dei titoli in catalogo. Sabato 23 settembre, alle 12.00, nello spazio Marcovaldo, sarà presentato il libro “Il virus della corruzione” (edizione 2023) di Claudio Mazzarese Fardella Mungivera. La corruzione è il male del secolo. Dell’umanità. Gli studi sui devastanti effetti prodotti da essa nel campo dell’economia non possono concludersi nella mera impressionante constatazione dei dati percepiti. È importante un’analisi compiuta che faccia emergere il dato economico reale in termini di danno alla collettività. L’introduzione dell’oramai diffusa l‘intelligenza artificiale’ nei meccanismi di calcolo attraverso un uso responsabile ma concreto degli ‘Open data’ è oramai diventata una necessità, in quanto conoscere il dato reale, e non solo percepito, prodotto dai fenomeni corruttivi aiuterà ad orientare il legislatore nell’introduzione di nuovi strumenti per contrastarne la diffusione. La corruzione è un fenomeno umano e come tutti i fenomeni legati agli uomini può essere controllato ed arginato! I flussi di denaro recuperati potranno essere dirottati verso una sempre maggiore crescita sociale ed economica del Paese

SULLA PROPRIA PELLE

Lunedì 25 settembre, alle 18.00, Rogiosi Editore torna al Gran Caffè Gambrinus per presentare il libro “Sulla propria pelle”, scritto da Mari Rosaria Vitolo. Insieme all’autrice interverrà Angela Cortese e la presentazione sarà moderata da Imma Borzacchiello. Letture a cura di Ferdinando Tricarico. La storia narrata è ambientata a Borgo Scacciaventi e racconta il sogno di Maria di diventare una sarta. È brava e ostinata, nonostante le resistenze della famiglia. La sua vita scorre tranquilla, lontana dai problemi o da distrazioni di alcun tipo, finché un evento smuove la placida quotidianità della sua esistenza: l’incontro con Mimì, un ragazzo smilzo, timido e provato dalla prigionia della guerra. L’improvvisa curiosità si tramuta in sentimento, il sentimento in amore. Con il mondo che muta veloce intorno a loro, Maria e Mimì inseguiranno il sogno di essere indipendenti, di farcela solo con le proprie forze anche a rischio di perdere quella serenità di cui hanno sempre beneficiato. Aprendo tre “squarci” sulla vita dei protagonisti, l’autrice racconta con semplicità la favola di una coppia che si ritrova a dover affrontare le difficoltà del mondo e ad imparare “sulla propria pelle” come superarle.