Sepe benedice le docce per i senza lavoro donate alle suore Vincenziane.

Docce, armadietti, servizi igienici dedicati. Nel complesso delle Suore Vincenziane di Napoli la solidarietà prende forma. Grazie ai fondi raccolti durante il gran gala di beneficenza “Uniti nel cuore” del 2015, i meno abbienti accolti quotidianamente nella struttura dall’Associazione Angeli di Villanova potranno fruire di queste nuove aree. Dopo un lungo iter tecnico seguito dagli imprenditori del Gruppo Giovani dell’Acen presieduto da Umberto Vitiello, questo è stato il risultato. Benedetto dalla presenza dell’Arcivescovo di Napoli, Cardinale Crescenzio Sepe, che dal canto suo ha promosso una donazione anche per ristrutturare le cucine.

All’inaugurazione insieme a tanti amici delle suore vincenziane, è intervenuta anche il vice presidente del Gruppo Giovani di Confindustria, Susanna Moccia. Tra i più emozionati il presidente dell’Associazione Angeli di strada Villanova, Marcello Ciucci e il presidente della Fondazione Arca Onlus, Alberto Sinigallia.