martedì, Luglio 16, 2024
HomeAttualitàStop manutenzione stradale in Campania, 1200 lavoratori in sciopero

Stop manutenzione stradale in Campania, 1200 lavoratori in sciopero

Sono partiti dalla loro sede nel comune di San Tammaro in provincia di Caserta, per raggiungere piazza del Plebiscito a Napoli

Sono partiti dalla loro sede nel comune di San Tammaro in provincia di Caserta, per raggiungere piazza del Plebiscito a Napoli a bordo dei furgoni con cui eseguono si recano nelle cinque province della Campania per effettuare la manutenzione integrale delle strade. Giornata di sciopero per 1200 lavoratori che in appalto per la Regione Campania tra le varie mansioni eseguono la pulizia degli alvei dai rifiuti e segnalano scarichi abusivi sulle strade provinciali. Con un presidio a pochi passi dalla prefettura i lavoratori, sotto la bandiera dei cobas, chiedono garanzie sugli stipendi e buoni pasto, non riconosciuti negli ultimi mesi. Portavoce della mobilitazione, Rosaria Cordone, coordinatrice provinciale Sol Cobas

Skip to content