Home top Varcaturo, aggressione omofoba: carabinieri arrestano un 39enne

Varcaturo, aggressione omofoba: carabinieri arrestano un 39enne

I carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato un 39enne di Giugliano in Campania già noto alle ffoo.

E’ ritenuto responsabile di atti persecutori e di lesioni personali aggravate ai danni dei vicini di casa: un transessuale 29enne e la compagna 58enne.

I militari operanti sono intervenuti d’urgenza a seguito di richiesta di aiuto al 112 e hanno bloccato l’uomo mentre in evidente stato di agitazione brandiva un bastone di legno di 90 cm. con 3 chiodi arrugginiti conficcati colpendo il 29enne mentre sua moglie, 34enne, cercava di riportarlo alla calma.

Nel corso delle conseguenti indagini è emerso che da circa due mesi i coniugi, per motivi verosimilmente legati all’omofobia, avevano assunto nei confronti dell’altra coppia una serie di comportamenti persecutori: insulti, minacce verbali e sui social, dispetti vari.

All’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli i medici hanno riscontrato al 29enne “contusione e taglio al dorso e alla mano sinistra guaribile in 10 giorni, all’aggressore alcune contusioni guaribili in 3 giorni e alla moglie traumi a della mano sinistra guaribili in 4 giorni.

Il bastone è stato sequestrato e l’arrestato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

Crollo di Poggioreale, la messa del vescovo Battaglia per i defunti che non hanno più un nome

«Si ha il dovere di seppellire degnamente quei resti e di dare risposte». Le parole dell'Arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia, suonano come un monito...

Commercialista latitante arrestato dalla Guardia di Finanza a Napoli

Dovrà scontare una pena residua di quasi 5 anni il commercialista latitante arrestato dai finanzieri di Frattamaggiore durante i controlli dei green pass in...

Riello: “Due clan di camorra controllano tutta l’area metropolitana di Napoli”

Non è più valido lo schema di una camorra "polverizzata", rispetto ad una mafia organizzata militarmente. "Due soli clan, l' Alleanza di Secondigliano e...

Napoli, da lunedì 24 operativi tutti i centri anti violenza

Da lunedì 24 gennaio saranno operativi tutti i Centri Anti violenza presenti sul territorio cittadino: ne dà notizia l’assessorato alle pari opportunità guidato da...

Crollo di Poggioreale, la messa del vescovo Battaglia per i defunti che non hanno più un nome

«Si ha il dovere di seppellire degnamente quei resti e di dare risposte». Le parole dell'Arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia, suonano come un monito...

Commercialista latitante arrestato dalla Guardia di Finanza a Napoli

Dovrà scontare una pena residua di quasi 5 anni il commercialista latitante arrestato dai finanzieri di Frattamaggiore durante i controlli dei green pass in...

Riello: “Due clan di camorra controllano tutta l’area metropolitana di Napoli”

Non è più valido lo schema di una camorra "polverizzata", rispetto ad una mafia organizzata militarmente. "Due soli clan, l' Alleanza di Secondigliano e...

Napoli, da lunedì 24 operativi tutti i centri anti violenza

Da lunedì 24 gennaio saranno operativi tutti i Centri Anti violenza presenti sul territorio cittadino: ne dà notizia l’assessorato alle pari opportunità guidato da...

La SSIP racconta digitalizzazione e biblioteche del futuro

“Le quattro dimensioni della Digitalizzazione e le Biblioteche del futuro" èl'appuntamento organizzato presso la sede della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle...
Skip to content