sabato, Dicembre 3, 2022
HomeAttualitàVedi Napoli e poi torni, visite guidate alla scoperta degli itinerari delle...

Vedi Napoli e poi torni, visite guidate alla scoperta degli itinerari delle municipalità cittadine

“Vedi Napoli e poi… torni”, progetto sostenuto dalla Regione Campania e promosso dall’Assessorato al Turismo e alle Attività Produttive del Comune di Napoli, accanto ai concerti e agli spettacoli (ingresso gratuito fino a esaurimento posti) delle rassegne “La musica che gira intorno” e “Al Parco in Armonia”, propone a cittadini e turisti le visite guidate “Itinerari nelle municipalità” a cura di Arteventi Srl. Il progetto “Vedi Napoli e poi torni” è finanziato dalla Regione Campania con Fondi POC 2014/2020 – Piano Strategico per la Cultura e i Beni Culturali 2022.

 

«La street art a Ponticelli, i murales a Scampia e Soccavo e ancora Capodimonte e il centro storico fino a Mergellina, senza dimenticare piazza Dante e Fuorigrotta, Bagnoli, il Vomero e tanto altro – spiega l’assessore comunale al Turismo e alle Attività produttive Teresa Armato –. Sono questi alcuni degli itinerari guidati nelle dieci Municipalità per il corposo progetto ‘Vedi Napoli e poi Torni’ che fino ad ottobre faranno conoscere aneddoti e curiosità attraverso percorsi noti e tour meno battuti alla scoperta di monumenti, bellezze architettoniche e paesaggistiche. Itinerari per tutti, cittadini e turisti,  alla scoperta della nostra città che si conferma anche in questa estate meta preferita dai visitatori di tutte le età, con un notevole aumento di giovani per i quali abbiamo ideato il programma di visite ma anche di eventi musicali che sta piacendo davvero tanto».

 

Per scegliere tra i 100 itinerari ideati da Arteventi nelle 10 Municipalità e partecipare ai percorsi guidati, in programma nei giorni di mercoledì, giovedì e venerdì, si può consultare il sito ufficiale www.vedinapoliepoitorni2022.it e la piattaforma EVENTBRITE.

(https://www.eventbrite.it/d/italy–napoli/arteventi/) e prenotare il percorso desiderato. La partecipazione è gratuita ma è obbligatoria la prenotazione.

 

I concerti e gli spettacoli dal vivo di “La musica che gira intorno” e “Al Parco in Armonia” riprenderanno il 27 agosto. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti, senza obbligo di prenotazione.

Skip to content