Agguato in centro storico di Napoli, killer uccide 27enne e ferisce un passante

0
787

Emanuele Esposito, 27 anni, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco la scorsa notte a Napoli, in via Gasparrini. Il giovane, secondo quanto ricostruito dalla polizia, era in sella ad uno scooter quando uno sconosciuto gli ha esploso contro 6 proiettili. Nella sparatoria è rimasto ferito un passante, un altro 27enne. All’origine dell’omicidio, secondo le prime ipotesi formulate dagli investigatori, una vendetta personale nei confronti del 27enne, pregiudicato per reati contro il patrimonio e senza legami con la camorra.