Attacco hacker, colpita anche l’Italia: milioni di dati compromessi

0
228
Attacco Hacker

Attacco hacker, colpita anche l’Italia: milioni di dati compromessi. Sistemi massicciamente colpiti in tutto il mondo, la prima nazione ad accorgersene è stata la Francia. In Italia un “massiccio attacco tramite un ransomware già in circolazione” è stato rilevato dal Computer security incident response team Italia dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale. Sono milioni i dati compromessi e numerosi i sistemi nazionali messi in ginocchio dai cyberpirati. I  tecnici dell’Acn hanno censito “diverse decine di sistemi nazionali verosimilmente compromessi e allertato numerosi soggetti i cui sistemi sono esposti ma non ancora compromessi”.

ATTACCO HACKER, DOMANI RIUNIONE A PALAZZO CHIGI

Il Governo ha annunciato che domani mattina alle 9 il sottosegretario Alfredo Mantovano, autorità delegata per la cybersicurezza, presiederà un incontro a Palazzo Chigi. All’incontro parteciperanno il direttore di ACN, Roberto Baldoni e la direttrice del DIS-Dipartimenti Informazione e Sicurezza, Elisabetta Belloni. L’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale, ACN, sta relazionando costantemente sugli sviluppi dell’attacco culminato oggi tramite un ransomware già in circolazione nei server VMware ESXi. L’allarme era già scattato alcune settimane fa al punto da essere inserito nell’agenda della presidente del COnsiglio, Giorgia Meloni. E’ emersa in maniera lampante la necessità di contrastare le vulnerabilità dei sistemi informatici del nostro Paese. L’attacco ha preso di mira i server VMware ESXi.