Home Cronaca Attentati dinamitardi per controllare appalti pubblici, 11 arresti nel Salernitano

Attentati dinamitardi per controllare appalti pubblici, 11 arresti nel Salernitano

16 gli attentati dinamitardi a scopo intimidatorio ed estorsivi compiuti per poter imporre il controllo sull’amministrazione comunale, ricostruiti dai carabinieri che, in base a un’inchiesta della dda e su disposizione del gip del tribunale di Salerno, all’alba di questa mattina hanno arrestato per associazione mafiosa 11 persone. Gli arresti sono stati effettuati tra Napoli, Avellino, Palermo, Catanzaro, Novara, Rimini e Pesaro. Ulteriori dettagli dell’operazione sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa dal capo della procura salernitana, Franco Roberti

Parte dalla Campania il tour virtuale sui territori organizzato da Ugl

E' partito dalla Campania il primo Italia Virtual Tour, una sorta di rapporto in teleconferenza dello stato di salute dei territori, con paritcolare riferimento...

Covid-19, la Campania resta zona rossa fino al 3 dicembre

La Campania resta in zona rossa. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà una nuova ordinanza con cui si rinnovano le misure restrittive vigenti;...

Covid-19, l’allarme di Cerciello: “Occorrono ristori anche per imprese aperte”

"Purtroppo siamo costretti a registrare una diffusa disattenzione da parte del Governo Centrale rispetto alle impresa". La denuncia è del Presidente Nazionale della Confederazione...

Insigne e Mertens, omaggi a Diego tra commozione e lacrime

Due omaggi, in momenti diversi, con la stesa commozione quelli che prima Lorenzo Insigne e poi Dries Mertens hanno riservato alla scomparsa di Diego...

Parte dalla Campania il tour virtuale sui territori organizzato da Ugl

E' partito dalla Campania il primo Italia Virtual Tour, una sorta di rapporto in teleconferenza dello stato di salute dei territori, con paritcolare riferimento...

Covid-19, la Campania resta zona rossa fino al 3 dicembre

La Campania resta in zona rossa. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà una nuova ordinanza con cui si rinnovano le misure restrittive vigenti;...

Covid-19, l’allarme di Cerciello: “Occorrono ristori anche per imprese aperte”

"Purtroppo siamo costretti a registrare una diffusa disattenzione da parte del Governo Centrale rispetto alle impresa". La denuncia è del Presidente Nazionale della Confederazione...

Insigne e Mertens, omaggi a Diego tra commozione e lacrime

Due omaggi, in momenti diversi, con la stesa commozione quelli che prima Lorenzo Insigne e poi Dries Mertens hanno riservato alla scomparsa di Diego...

Covid-19, il protocollo D’Amato funziona: adottato da medici di base

Lo hanno adottato anche numerosi medici di famiglia, tra i quali l'ex assessore comunale Pina Tommasielli e funziona. Si tratta del cosiddetto "protocollo D'Amato",...
Skip to content