domenica, Aprile 21, 2024
HomeCronacaAutonomia differenziata, Cgil pensa a referendum

Autonomia differenziata, Cgil pensa a referendum

Autonomia differenziata, Cgil pensa a referendum

È pronta a un periodo di mobilitazione contro l’Autonomia differenziata la Cgil. L’unico modo per fermare una legge che rischia di aumentare ancora di più il divario tra Nord e Sud, hanno annunciato il segretario di Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci e Christian Ferrari della segreteria nazionale.

Al fianco della Cgil, anche la vice presidente del Senato, Maria Domenica Castellone e il parlamentare napoletano, Marco Sarracino, che hanno risposto all’invito del sindacato partecipando al forum “l’Autonomia differenziata divide il Paese”.

All’incontro è intervenuto Antonio Russo, vice presidente nazionale di Acli.

(Interviste nel video allegato)

Skip to content