Caldo e salute. La risposta del Cardarelli all’emergenza

0
2287

La maxiondata di caldo che attualmente sta investendo l’Europa e l’Italia ha riversato i suoi effetti anche sul sistema sanitario nazionale. Centinaia le persone che si rivolgono agli ospedali per patologie legate all’impatto della temperatura sul corpo. In particolar modo a Napoli a essere interessato il pronto soccorso dell’Ospedale Cardarelli che ha saputo reggere l’urto delle numerose persone presentatesi al triage, in un sola giornata, contando fino alle 17 ben 152 pazienti di cui oltre cento dimessi, grazie alle misure preventive attuate dalla direzione onde evitare sovraffollamenti. Circa le categorie più esposte a problemi di salute e a come preservarsi dal caldo la dottoressa Filomena Liccardi del pronto soccorso.