Camorra, blitz dei carabinieri: 14 arresti per omicidi ed estorsioni nel napoletano

0
766


Quattordici presunti affiliati al clan di camorra degli “Aversano”, che opera nell’area Nord di Napoli, sono state arrestate dai Carabinieri in un blitz scattato all’alba. I militari hanno eseguito ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione di tipo mafioso, omicidio, estorsioni e violazioni alla legge sulle armi. Nelle indagini, coordinate dalla Dda di Napoli, i carabinieri hanno ricostruito la rete con la quale l’organizzazione imponeva il “pizzo” a numerosi commercianti e imprenditori di Grumo Nevano e Casandrino (Napoli) e hanno individuato mandante ed esecutori di un omicidio compiuto per contrasti con un altro clan per il controllo delle estorsioni.