Il nuovo Regolamento in materia di accesso mediante procedure selettive agli impieghi della Giunta regionale della Campania e le modalità di svolgimento dei concorsi.

Sono i temi al centro della conferenza stampa organizzata da Salvatore Ronghi, esponente di “Sud protagonista”, e Marco Nonno, consigliere comunale di FdI davanti alla sede del Consiglio regionale.

Ronghi e Nonno hanno scritto una lettera al ministro della Pubblica Amministrazione e alla Corte dei conti della Campania sui contenuti degli art. 13 e 37 del Regolamento per sottolineare che “tali norme sembrano illegittime e contrastanti con quelle nazionali, che sono finalizzate a garantire un livello selettivo più elevato ai fini dell’accesso alla dirigenza pubblica.