“Dalla cella ‘0’ all’integrazione sociale degli ex detenuti”, è il tema al centro del ciclo di confronti che il movimento politico “Sud Protagonista” ha inaugurato ieri e che si occuperà dei principali temi sociali del Paese.

“Mentre il centrosinistra ha tentato, senza avere il coraggio di farlo, di approvare una riforma che, in realtà, è un provvedimento “svuotacarceri”, un nuovo Governo di centrodestra dovrebbe mettere mano ad una seria riforma dell’ordinamento penitenziario. E’ quanto ha affermato il Segretario federale di “Sud Protagonista”, Salvatore Ronghi.

All’iniziativa hanno preso parte il Presidente dell’Associazione “Gruppo Idee”, Luigi Ciavardini e il portavoce cittadino di “Sud Protagonista”, Luigi Ferrandino.