Ha fatto tappa nelle aule dell’Istituto Sacro Cuore di Napoli, la Coppa del mondo 2006, vinta a Berlino dalla nazionale di calcio italiana. Scampia, San Giovanni a Teduccio e Vomero: queste le tre tappe partenopee del “Coppa del Mondo Tour 2018”. La coppa è stata esposta all’interno di tre associazioni ed ha richiamato tantissima curiosità. Tutti in fila per fare la foto. Il Comune di Napoli e Coca-Cola hanno voluto accogliere il tour della Coppa del mondo per promuovere l’inclusione attraverso i valori dello sport: uguaglianza, rispetto, spirito di squadra, senso del fair-play. Il direttore della comunicazione di Coca Cola Italia, Cristina Broch (Intervista nel file allegato)

A fare da contorno i campionati di calciobalilla, ai quali hanno partecipato gli alunni dell’Istituto e gli atleti della Ssd Europa. Il presidente della Fondazione “Romano Guardini”, Antonio Romano (Intervista nel file allegato)