Coronavirus, confermati i tre casi campani dall’Istituto superiore. Negativi i casi sospetti

0
558

Sono tre i casi risultati positivi al coronavirus in Campania.

Due donne e un uomo provenienti dalla Lombardia.

L’ultimo è un professionista che abita nella zona dei Ponti Rossi.

Ora si trova a casa, con la sua famiglia, in quarantena perché non presenta sintomi preoccupanti.

«Abbiamo avuto rassicurazioni su quanto si sta facendo per ricostruire la mappa dei contatti delle persone risultate contagiate da coronavirus. La situazione in Campania è sotto controllo e non c’è ragione di credere che si tratti di un nuovo focolaio».
A dirlo sono i presidenti degli Ordini dei medici della Campania dopo l’incontro con il presidente della giunta regionale, Vincenzo De Luca.

«È stata tempestivamente ricostruita l’intera filiera di collegamenti — fa sapere la Regione Tutti i tamponi sono risultati negativi.”