La Procura regionale della Corte dei Conti della Campania ha ricevuto oltre 5 mila tra denunce ed esposti nel 2019 nei confronti di pubblici amministratori e funzionari.

Il dato è stato fornito dal Procuratore Antonio Ciaramella nel corso della rituale relazione.
La Corte anche nel 2019 ha tenuto alto il livello di contrasto alle diffuse illecità amministrative, nonostante i problemi di organico.

Nel 2019 a lavoro solo 6 magistrati compreso il Procuratore regionale.

Antonio Ciaramella poi sottolinea quali sono le sofferenze riscontrate nell’ultimo anno.