venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeAttualitàFar Westa a Pagani: assalto armi in pugni all'ufficio postale, conflitto a...

Far Westa a Pagani: assalto armi in pugni all’ufficio postale, conflitto a fuoco tra vigilantes e banditi

PAGANI – Un passante è rimasto gravemente ferito per un colpo di arma da fuoco al viso nella sparatoria avvenuta stamani a Pagani, in provincia di Salerno. Altre tre persone sono rimaste ferite in maniera non grave: due sono passanti e il terzo potrebbe essere uno dei rapinatori. Il fatto è avvenuto in corso Ettore Padovano, una delle arterie più trafficate della cittadina dell’agro nocerino sarnese, poco dopo le 11. Il furgone portavalori si stava muovendo nei pressi di un ufficio quando è stato preso d’assalto dai banditi. Il portavalori era diretto a un ufficio postale, lo stesso nel quale nel 2008 fu ucciso Marco Pittoni, il tenente dei carabinieri assassinato dai rapinatori e insignito di medaglia d’oro al valor militare alla memoria.
Sembrava la scena di un fil. Armi in pugno hanno assaltato il furgone. Ne è nato un conflitto a fuoco con i vigilantes nel fuggi fuggi generale dei presenti. Sul posto sono giunti subito i carabinieri del locale Reparto Territoriale e alcune autoambulanze. Gli uomini dell’arma conducono le indagini per catturare i banditi che si sono dati alla fuga.

Skip to content